Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute



nivale


nivale (raro nevale) agg. [dal lat. nivalis «nevoso», der. di nix nivis «neve»]. – 1. letter. Nevoso: il nivale Tempio de’ monti inalzasi (D’Annunzio); o che è proprio della neve: piccola stanzanudagelidacon un aspetto di purità ninfantile (Serao). 2. Delle nevi, in alcune locuz. geografiche o biogeografiche: limite n., il limite delle nevi permanenti nei rilievi montani; zona n., quella posta sopra il limite delle nevi permanenti, detta anche, in fitogeografia, piano n., caratterizzato dalla presenza di consorzî di licheni e muschi (piante n., o cacuminali) sulle rocce affioranti.

dal vocabolario Treccani

Edelweiss (Leontopodium nivale) 


Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *