Mese: Giugno 2019

Il gioco delle tre carte

Prima di avventurarmi sui sentieri accidentati dell’economia ho voluto confrontarmi con l’amico Amedeo Contifatti, impegnato attualmente nello studio della nuova riforma fiscale nelle Isole Tonga. Ormai è partito da parecchio…
Leggi l'articolo

Il Trio Lescano e la sua storia particolare

                              “Parlano d’amore i tuli-tuli-tulipan…” : questo è un ritornello che la nostra generazione ricorda a malapena, non so se lo terranno a mente quelle future, eppure lo interpretava il…
Leggi l'articolo

Alla malinconia di Hermann Hesse

Alla malinconia Nel vino e negli amici ti ho sfuggita, poiché dei tuoi occhi cupi avevo orrore, io figlio tuo infedele ti obliai in braccia amanti, nell'onda del fragore. Ma…
Leggi l'articolo

La principessa di Caracupa 6° puntata

19 Novembre 1996 Ma quello che veramente lo colpì lo venne a sapere molti mesi dopo. Non pensava che ci fosse qualcosa che lo potesse far emozionare più del ritrovamento…
Leggi l'articolo

La Villa di Domizia Lucilla

I numerosi e vasti resti archeologici sotto l’ospedale S. Giovanni in Laterano, scoperti negli anni tra il 1959 e il 1964, appartengono alla Villa di Domizia Lucilla, la madre di…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute scannaminèstre scannaminèstre s. m. [comp. di scannare1 e minestra], invar., ant. – Fannullone, inetto, buono a nulla: feccia d’uomini codardi, Sì vilmente morir, scannaminestre, Che vi sia dato il par colle balestre (Tassoni). dal…
Leggi l'articolo

Ci vediamo Venerdì 28 Giugno

Il programma di Venerdì 28 Giugno ANCHE QUESTA SETTIMANA TANTI ARTICOLI! ****** Erasmo dal Kurdistan il nostro opinionista si cimenta nel gioco delle tre carte Nota Stonata parla della malinconia... Forse…
Leggi l'articolo

Cola di Rienzo, l’ultimo tribuno

                                     Era il 1343 quando, ad Avignone, dove risiedeva la corte papale, si presentò una delegazione popolare di “Tredici boni omini”, proveniente da Roma; la capeggiava un giovane notaio che…
Leggi l'articolo

Io mi ricordo. 1942

Una rivista giovane come la nostra, nel suo primo anno di vita ha avuto il privilegio di avvalersi spesso del contributo di un collaboratore di oltre novant'anni, Lambo Vla. In…
Leggi l'articolo

Doppio direttore per Tarallo

Non era stato un rientro indolore, quello di Ognissanti Frangiflutti nella redazione del suo Fogliaccio. Tutti i giornalisti erano da giorni al corrente del fatto che lo si poteva considerare…
Leggi l'articolo

La principessa di Caracupa 5° puntata

24 Luglio 2017 Beep-Beep. Il Vecchio trasalì e ritornò con i piedi e gli stivali sulla terra.Beep-Beep. In tutto quel silenzio il richiamo del metal detector, attraverso le cuffie, lo…
Leggi l'articolo

“Co’ ‘na fava du’ piccioni”

Ogni volta che mi capita di passare davanti alla chiesa dei Santi Apostoli, con lo sguardo sempre diretto all’imponente porticato, le tredici statue (Gesù e i 12 apostoli), che sovrastano…
Leggi l'articolo

Ci vediamo Venerdì 21 Giugno

Il programma di Venerdì 21 Giugno ANCHE QUESTA SETTIMANA TANTI ARTICOLI! ****** Erasmo dal Kurdistan il nostro opinionista, opinionerà sul grave flagello delle "Pandemie" Nota Stonata parla dell'amore che non ha…
Leggi l'articolo

Gabriella Ferri: Roma nel cuore…

                                    “Ognuno ha tanta storia / tante facce nella memoria / tanto di tutto / tanto di niente / le parole di tanta gente / Tanto buio tanto colore /…
Leggi l'articolo

Ricordami di Christina Rossetti

Ricordami Tu ricordami quando sarò andata lontano, nella terra del silenzio, né più per mano mi potrai tenere, né io potrò il saluto ricambiare. Ricordami anche quando non potrai giorno…
Leggi l'articolo

I Sotterranei del Palazzo Farnese

Gli ipogei sono difficilmente accessibili per il fatto che il palazzo ospita l’Ambasciata di Francia. Tra una selva di strutture e fondazioni cinquecentesche si nota una serie di strutture appartenenti…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute rèprobo rèprobo agg. e s. m. (f. -a) [dal lat. tardo (eccles.) reprŏbus, der. di probus «retto, onesto»]. – Degno del castigo di Dio, condannato da Dio (spesso contrapp.…
Leggi l'articolo

La principessa di Caracupa 4° puntata

24 Giugno 2017  Secondo evento: l’incontro con il Professore – seconda parte  “Altrettanto affascinanti - proseguì il Professore - sono state per me le illustrazioni che Frederick Catherwood realizzò durante…
Leggi l'articolo

Ci vediamo Venerdì 14 Giugno

Il programma di Venerdì 14 Giugno ANCHE QUESTA SETTIMANA TANTI ARTICOLI! ********* Erasmo dal Kurdistan il nostro opinionista opinionerà sui cerchi magici H. Lucente Carapaz  torna a parlarci della Sanità italiana…
Leggi l'articolo

L’Italia sull’orlo di una crisi di nervi

Gli effetti di una crisi nascosta tra le  paure  In Europa, nel 2013, la spesa derivata dalla depressione e da malattie stress-correlate aveva raggiunto quota 617 miliardi di euro.  Era…
Leggi l'articolo

Una guerra dimenticata: distruggere uno stato

                       E’ stata una di quelle guerre di cui si parla malvolentieri da parte delle potenze che ancora oggi reggono il mondo, militare ed economico, e forse già questo è…
Leggi l'articolo

La principessa di Caracupa 3° puntata

24 Giugno 2017  Secondo evento: l’incontro con il Professore – prima parte Da quando era in pensione, le giornate del Vecchio erano scandite dai ritmi antichi della campagna, con il…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: Il Ninfeo (Auditorium) di Mecenate

Il Ninfeo di Mecenate è situato nel rione Esquilino, in largo Leopardi, lungo la via Merulana. Oggi il sito, visitabile su prenotazione, è gestito dalla Sovrintendenza Capitolina.L'edificio, che faceva parte…
Leggi l'articolo

Aforismi: Pensiero ed immaginazione

La nostra scelta L’immaginazione non è uno stato mentale: è l’esistenza umana stessa. (William Blake) Gli italiani, generosissimi in tutto, non sono generosi quando si tratta di pensare. (Carlo Emilio…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute graveolènte graveolènte agg. [dal lat. graveŏlens -entis, comp. di gravis «grave» e olens, part. pres. di olere«odorare»], letter. – Che ha odore grave e fastidioso: esalazioni g.; g. fimo (Pascoli); angiporti g. (D’Annunzio). dal vocabolario Treccani
Leggi l'articolo