About me #18

di Fabrizio Gargano


Il personaggio di questo graphic novel, Antimo Quaresima, non ha orizzonti.
Non ha obiettivi, non si preoccupa di nulla.
Neanche del colesterolo alto o se la caldaia lo lascia a piedi.
Gioisce delle disgrazie altrui e se ne dispera per i successi.
Antimo Quaresima liquida tutto con una frase, adora le semplificazioni e trova (sempre) il colpevole.
P.s. Antimo Quaresima parcheggia male. 
P.s.s. Intenzionalmente.

Il primo graphic novel senza un inizio e senza una fine.
A rilascio lento.
Come un antibiotico.
Enjoy.


Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  • 42
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *