Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute


arfaṡatto

arfaṡatto s. m. [forse dal nome del figlio di Sem, Arphaxad, scelto per motivi onomatopeici], tosc. – Uomo goffo, inetto, arruffone.

dal vocabolario Treccani



Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *