Categoria: LETTERATURA

Robert McLiam Wilson e l’irriducibilità del talento

“La città di Belfast è uno scrigno di storie e di racconti presenti, passati e futuri. E’ un romanzo. Anche la persona più noiosa e ordinaria è un racconto che…
Leggi l'articolo

Archiloco, in breve, per chi l’avesse dimenticato

“Cuore, o cuore, sballottato da insolubili dolori,rialzati, resisti contro chi ti tratta male, opponiil petto, piazzato accanto alle tane dei nemicicon tenaciaː e, se vinci, non ti rallegrare assai,o, se…
Leggi l'articolo

La parabola del Wanderer, dal medioevo al Winterreise

Il viandante, in tedesco Der Wanderer, nella nostra mentalità latina è sempre stato colui che si sposta da un luogo all'altro, da una collettività all'altra, consapevole che la sua casa…
Leggi l'articolo

All’ombra di Giacomo. Breve ritratto di Paolina Leopardi

“Era piccola e gracile, aveva capelli bruni e corti, occhi di un azzurro incerto, viso olivastro e rotondetto: era brutta, ma di una gentilezza, di una bontà, che potean farla…
Leggi l'articolo

La Fabbrica del racconto. Il capostazione Falmerayer

“Il capostazione Falmerayer”, scritto da Joseph Roth (link al nostro articolo su Joseph Roth) nel 1933, è un magnifico racconto che compare in due diverse raccolte di testi narrativi brevi…
Leggi l'articolo

Sonetto 116 di William Shakespeare

Non sia mai ch’io ponga impedimentiall’unione di anime fedeli; Amore non è Amorese muta quando scopre un mutamentoo tende a svanire quando l’altro s’allontana.Oh no! Amore è un faro sempre…
Leggi l'articolo

Il pozzo è la tua bocca contro la mia come bambini, di Thierry Metz

            Amo allungarmi verso di te, la sera, senza le spighe dellalampada, una mano sul tuo ventre, il mio viso affondatotra il collo e i…
Leggi l'articolo

Amori stesi: emozioni o sentimenti?

C’è chi elenca le sue molteplici conquiste in amore a riprova di essere un grande amatore, passando indenne o quasi da un’emozione all’altra, lasciandosi dietro una scia di cuori infranti…
Leggi l'articolo

Amai di Umberto Saba

Amai Amai trite parole che non unoosava. M'incantò la rima fioreamore,la più antica, difficile del mondoAmai la verità che giace al fondo,quasi un sogno obliato, che il doloreriscopre amica. Con…
Leggi l'articolo

In memoria della Shoah

Molto spesso, pur provenendo da un’epoca in cui l’Europa dopo il Secondo Conflitto Mondiale ha vissuto lunghi decenni di tollerabile pace e sufficiente democrazia, non possiamo sottrarci alla inquietante impressione…
Leggi l'articolo

David Grossman, una voce tra letteratura e impegno

La scorsa settimana abbiamo parlato, purtroppo in occasione della triste notizia della sua scomparsa, del grande scrittore israeliano Amos Oz, ricordando la grande qualità della letteratura del suo paese. Considerando…
Leggi l'articolo

La scomparsa di Amos Oz (עמוס עוז)

Quando una grande coscienza viene a mancare Meno di una settimana fa, pur senza troppo concedere al bailamme comportamentale collettivo provocato dalle festività, ma dovendo fare comunque un paio di…
Leggi l'articolo

Auguri dalle grandi Penne della letteratura…

Nella solenne ora di Natale, la più pacata dell'anno, la più misteriosa, i desideri ancora ignari si tendono fino all'estremo e vengono per prodigio esauditi.  Renè Rilke Eccoci a vivere…
Leggi l'articolo