Categoria: IN EVIDENZA

Note dal silenzio della nostra quarantena

Rare volte nella vita mi sono trovato in un simile silenzio. Sono le 10,30 e, come d'abitudine, mi sono seduto alla scrivania.Stando qui quasi ogni giorno, scrivo.Per farlo, normalmente, raduno…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute inurbarsi inurbarsi v. intr. pron. [der. del lat. urbs urbis «città»]. – 1. Entrare in città, venendo dal contado o dalla montagna: Non altrimenti stupido si turba Lo montanaro, e rimirando ammuta, Quando…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: La Cloaca Massima – prima parte

Di Carlo Pavia La Cloaca Massima dell'antica Roma è una delle più antiche condotte fognarie. Il nome, Cloaca Maxima in latino, significa letteralmente "la fogna più grande", anche se delle…
Leggi l'articolo

Aforismi: Famiglia

La nostra scelta Famiglia. Il luogo dove siamo trattati meglio e dove si brontola di più. (John Garland Pollard) Governare una famiglia è poco meno difficile che governare un regno.…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute gratulatòrio gratulatòrio agg. [dal lat. tardo gratulatorius, der. di gratulari «congratularsi»], letter. – Fatto per congratularsi: lettera g.; discorso gratulatorio. Si conserva la forma latina nell’espressione tabula gratulatoria (v. la locuz.). dal vocabolario…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: Il labirinto sotto le Terme di Caracalla

Di Carlo Pavia La parte senz’altro più sconosciuta delle Terme di Caracalla (foto 1, oggi, e 2, secondo la ricostruzione sul Plastico di Roma antica all’EUR) è costituita dai sotterranei…
Leggi l'articolo

Ci vediamo Venerdì 27 Marzo

Il programma di Venerdì 27 Marzo Il programma di tutti gli articoli di questa settimana ****** Ornella Moscucci, in occasione dell'anniversario dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, ripropone il suo ricordo di…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute faldistòrio faldistòrio (o faldistòro) s. m. [dal lat. mediev. faldistorium, e questo dal germ. faldistōl«sedile pieghevole», da cui anche il fr. fauteuil «poltrona»]. – Seggio senza spalliera che in alcune cerimonie…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: Le Cisterne sotto Santa Sabina

Di Carlo Pavia Sotto la chiesa sono state effettuate varie campagne di scavo per documentare il versante nord-occidentale dell'Aventino, avvenute principalmente nel 1855-1857 e 1936-1939 (foto 1). foto 1 Nella…
Leggi l'articolo

Ci vediamo Venerdì 20 Marzo

Il programma di Venerdì 20 Marzo Il programma di tutti gli articoli di questa settimana conil primo articolo di Fausto Bonifacio, nell'ambito della rubrica"La chimica intorno a noi" ****** Fausto…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute zìpolo zìpolo s. m. [dal longob. *zippil «estremità appuntita»]. – 1. Pezzetto di legno approssimativamente cilindrico e appuntito a un’estremità, che serve a turare la spia delle botti o il…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: Il Mosaico della Gens Flavia

Di Carlo Pavia Il tempio della gens Flavia (in latino Templum Gentis Flaviae) era un tempio dell'antica Roma situato sul colle Quirinale in posizione ancora non del tutto certa (foto…
Leggi l'articolo

Mi sono innamorato… di me

L’amore incondizionato verso sé stessi si alimenta di una vanità incontenibile, del bisogno irrefrenabile di apparire, in cui l’Ego illimitato non lascia spazio a niente altro. Secondo Oscar Wilde “Amare…
Leggi l'articolo

La libreria di Chandra Livia Candiani

La libreria Sono i miei librile paroleche di notte sussurranoda sole,ebbrevagano su un’aria delicata,di carta,fruscio di versifrastuono del vocabolario,se anche brucianoi personaggi dei romanzirestano le reti delle maniche si tendonoverso…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute żendado żendado (meno com. żendale) s. m. [prob. affine a sindone], ant. o poet. – 1. Drappo sottile e finissimo o velo, per lo più di seta: trovarono in un gran…
Leggi l'articolo

Aforismi: Comunicazione

La nostra scelta La lettera nel momento in cui la infili in una busta cambia completamente. Finisce di essere la mia e diventa la tua. Quello che volevo dire io…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: Il Ninfeo di Via Amba Aradam

foto 1 L'ingresso al monumento, attualmente, può avvenire o dall'interno dell'archivio del Vicariato o da un tombino lungo la strada (foto 1); il ninfeo si trova infatti a m. 7.50…
Leggi l'articolo

Ci vediamo Venerdì 6 Marzo

Il programma di Venerdì 6 Marzo Il programma di tutti gli articoli di questa settimana. ****** Tonino Panino racconta i retroscena della composizione della "Metamorphosen" di Richard Strauss, grido disperato…
Leggi l'articolo

Géricault: il coraggio di raccontare

Il pittore Théodore Géricault raggiunse l’apice della sua arte con la sua "Zattera della Medusa". La tela ritraeva un evento realmente accaduto e celato per mesi dagli organi ufficiali francesi.…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute volitare volitare v. intr. [dal lat. volitare, frequent. di volare «volare»] (io vòlito, ecc.; aus. avere). – 1.letter. Volare con volo leggero, cambiando frequentemente direzione e aggirandosi nella stessa zona: Sì dentro…
Leggi l'articolo

ArcheoTour: Teatri, Anfiteatri e Stadi a Roma

I cosiddetti Cataloghi regionari sono due redazioni, leggermente diverse tra loro, che ci sono pervenute di un originario catalogo delle 14 regioni di Roma augustea. Delle due versioni la prima…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute vincìglio vincìglio s. m. [lat. *vincilia, der. di vincire «legare» o di vincŭlum «vincolo, legame»]. – 1.Vinco, ramo di pianta tenero e flessibile. 2. Legame fatto di vinchi. In usi estens. e fig., nel…
Leggi l'articolo

Aforismi: Educazione

La nostra scelta L’istruzione finisce nelle classi scolastiche, ma l’educazione finisce solo con la vita. (Frederick William Robertson) Ogni uomo fin all’ultimo suo giorno deve attendere ad educare se stesso.…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, Il Teatro di Marcello

Il Teatro di Marcello costituisce uno dei più antichi edifici per spettacolo romani giunti fino a noi, nel quale l'articolazione del teatro romano appare già del tutto delineata, con la…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, Il Pulvinar del Circo Massimo

Come era il Pulvinar del Circo Massimo? Indubbiamente imponente visto che vi si doveva affacciare l’imperatore per assistere alle gare. Il pulvinar era dunque il posto d'onore riservato in particolare…
Leggi l'articolo

Scrittore per nascita, cameriere per mestiere: Sandro Bonvissuto

In occasione dell'uscita in libreria del nuovo libro di Sandro Bonvissuto, abbiamo il piacere di riproporvi l'intervista che lo scrittore ci rilasciò a Febbraio del 2019.Vi ricordiamo inoltre che l'autore…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute turiferàrio turiferàrio s. m. [dal lat. mediev. turiferarius, comp. di tus turis «incenso» e tema di ferre«portare»]. – Nella liturgia cattolica, il ministrante (o ministro) che porta l’incensiere o turibolo.…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, Il Teatro di Balbo

Il Teatro fu costruito in pietra da Lucio Cornelio Balbo, banchiere ed amico di Augusto, con il bottino della sua vittoria sui Garamanti e dedicato nel 13 a.C. Distrutto dal…
Leggi l'articolo

L’amore ai tempi del… web

Ho “visto” persone appassionate viversi illusioni tali da raggiungere la vetta di un incontenibile entusiasmo e poi da lassù repentinamente precipitare nel baratro della disperazione, e tutto era autentico vissuto.…
Leggi l'articolo

Peter Gabriel IV, tra voci ancestrali e subconscio

“Bisogna conoscere culture diverse, parlare con tutti, anche con i terroristi, e cercare di mettersi sempre nelle scarpe degli altri.” Così esordiva il musicista e cantante Peter Gabrie in un…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute turcasso turcasso s. m. [dal pers. tīrkash, der. della locuz. tīr («freccia») kashīdan («tirare, scagliare»), incrociato con l’ital. turco]. – Borsa o recipiente, generalmente cilindrico, destinato a contenere le frecce dell’arco o…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, la Cisterna circolare della via C. Colombo

Il monumento fu scoperto alla fine degli anni Trenta, nel corso degli sbancamenti per la realizzazione della via Imperiale (foto 1), quando la demolizione di un casale rivelò l'esistenza di…
Leggi l'articolo

Non respingere i sogni perché sono sogni di Pedro Salinas

Non respingere i sogni perché sono sogni. Tutti i sogni possono essere realtà, se il sogno non finisce. La realtà è un sogno. Se sogniamo che la pietra è pietra,…
Leggi l'articolo

Contagio di Lynda Hull

Contagio L’aria s’impaluda, statica, surriscaldata,il genere di clima che manda a picco una cittàprima di una pestilenza. Uno stormo febbrile di storniflette i rami robusti della quercia, strepita estride: sesso,…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute stóllo stóllo s. m. [dal longob. *stollo «puntello»]. – L’antenna (detta anche stile o stocco) intorno a cui si ammassa la paglia per formare il pagliaio e che serve di sostegno…
Leggi l'articolo

Aforismi: Vanità

La nostra scelta “Ciò che non si ottiene dalla generosità degli uomini spesso si ottiene dalla loro vanità.” (Mario Andrea Rigoni) “La vanità è così radicata nel cuore dell'uomo, che…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, il Tempio di Apollo Sosiano

Le tre colonne rialzate oggi visibili (foto 1) appartengono al rifacimento di epoca augustea ma il culto del dio Apollo esisteva già da lungo tempo: si ha notizia di un'area…
Leggi l'articolo

L’ombra di Vicente Huidobro

L'ombra L’ombra è un lembo che si allontanaVerso altre spiagge. Nella mia memoria un usignolo piange Usignolo delle battaglieChe canta tra i proiettili Quando non bagneranno più di sangue la…
Leggi l'articolo

Come farti capire di Mario Benedetti

Come farti capire che c'è sempre tempo?Che uno deve solo cercarlo e darselo,Che non è proibito amare,Che le ferite si rimarginano,Che le porte non devono chiudersi,Che la maggiore porta è…
Leggi l'articolo

Aforismi: Bellezza

La nostra scelta C’è la bellezza che scuote, c’è quella che commuove, c’è quella che appaga: meglio la seconda (Niccolò Tommaseo) La bellezza non è una qualità delle cose stesse:…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, il Tempio di Veiove

di Carlo Pavia Raffigurazione di Veiove Veiove era un dio giovanile infernale italico, protettore della fecondità e del bosco sacro, forse di origine etrusca.Il tempio dedicato a Veiove era situato…
Leggi l'articolo

Pensieri e bi-pensieri… anno che viene anno che va

Quando finisce l'ennesimo anno, l’attimo prima di chiudere gli occhi e abbandonarsi al sonno, frughiamo tra i pensieri cercando di dare loro un ordine. Finiamo sempre con l'incartarci tra il…
Leggi l'articolo

Augurio di Capodanno di Diego Valeri

Augurio di Capodanno Io credo all’uccellino batticoda: che ci porti il buon anno. Scorre liscio su l’umido tappeto di bruni muschi, alla soglia del mare, sosta un tratto a beccare,…
Leggi l'articolo

Aforismi: Avarizia

La nostra scelta Alla povertà mancano molte cose, all’avarizia tutte.(Publilio Siro) L’avaro prova insieme tutte le preoccupazioni del ricco e tutti i tormenti del povero.(Albert Guinon) L’avarizia è la forma…
Leggi l'articolo

Natale a casa della regina Vittoria

La regina Vittoria ed il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha convolarono a nozze il 10 febbraio 1840, diventando immediatamente la coppia più famosa e copiata del mondo. Fu proprio Alberto ad…
Leggi l'articolo

CAFFÈ A RAPALLO di Eugenio Montale

Caffè a Rapallo Natale nel tepidariolustrante, truccato dai fumiche svolgono tazze, velatotremore di lumi oltre i chiusicristalli, profili di femminenel grigio, tra lampi di gemmee screzi di sete...Son giuntea queste…
Leggi l'articolo

La tribù Tarallo e la Sora Panzona

Il tavolo lo aveva prenotato Abdhulafiah per tempo, esagerando in zelo, visto che la Trattoria “La Sora Panzona” era sconosciuta a tutte le guide e ai soliti siti specializzati, ed…
Leggi l'articolo

Ambrose Bierce e il Dizionario del Diavolo

Ho già scritto in più di un’occasione che accanto agli incontestabili geni della letteratura, che vanno amati necessariamente per l’apporto insostituibile che hanno saputo dare all’arte letteraria, personalmente ho sempre…
Leggi l'articolo

Sol invictus: si fa presto a dire Natale!

Il Sol Invictus o, per esteso Deus Sol Invictus, era un appellativo religioso usato per diverse divinità nel tardo Impero romano, Helios, El-Gabal e Mitra, ad esempio, che finirono per…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute scaturìgine scaturìgine s. f. [dal lat. scaturigo -gĭnis, der. di scaturire (v. scaturire)], letter. – Sorgente, in senso proprio e anche in senso fig., origine, principio: molte s., ... da le quali…
Leggi l'articolo

Ci vediamo il 25!

Il Super Racconto del giorno di Natale Ecometutte legrandi testate internazionali LATINA CITTÀ APERTA pubblicheràun omaggio natalizio ai suoilettori:|il Racconto di Nataledi Piermario De Dominicis Non perdetevelo! Appuntamento il 25…
Leggi l'articolo

L’odio, ipoteca della paura

In questi ultimi tempi mi intrattengo spesso in riflessioni attorno all’odio, anche in ragione dalla pacifica quanto necessaria rivolta del movimento delle “sardine”, mobilitatosi contro questa triste deriva. Ogni volta…
Leggi l'articolo

Canto di Natale per Frangiflutti

Si era fatta sera ormai, e dalla finestra tinta di buio arrivava soltanto una sciabolata di luce gialla, un raggio scagliato dai lampioni stradali attraverso le persiane mezzo abbassate, una…
Leggi l'articolo

Il Concerto di Natale

Si annuncia come un grande concerto di Natale, in una serata da non perdere, l'evento in programma al Circolo Cittadino di Latina sabato 21 dicembre.L’associazione culturale “Hellzapoppin’”, in collaborazione con…
Leggi l'articolo

ArcheoTour, S. Pietro in Vincoli

di Carlo Pavia clicca per ingrandire La basilica fu fatta costruire nel 442, presso le Terme di Tito all'Esquilino, da Licinia Eudossia, figlia di Teodosio II e moglie di Valentiniano…
Leggi l'articolo

Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute moccichino moccichino s. m. [der. di moccicare], pop. – Fazzoletto da naso: con bel m. e gente [= gentile] in mano (Boccaccio); nel pomeriggio andrei in chiesa, ben vestita, con le scarpette lucide e il…
Leggi l'articolo

Aforismi: Natale

La nostra scelta è Natale da fine Ottobre.Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti.Vorrei un Dicembre a luci spente e con persone accese.(Charles Bukowski)…
Leggi l'articolo

La libertà in negativo, la grande lezione di Camus

“La virtù dell’uomo è di conservarsi tale anche davanti alla negazione dell’umanità”. Questa frase è di Albert Camus, scrittore e giornalista, premio Nobel per la letteratura; sarebbe bellissimo se fosse…
Leggi l'articolo