STORIE DI CARTA – Sputnik

Storie di carta.


La ragazza dello Sputnik è un bel libro di Murakami Haruki che, insieme a Hugo Pratt e Charles Bukowski formano il podio dei miei autori preferiti.
Lo scrittore nipponico, come suo solito, gioca abilmente col sottile confine tra sogno e realtà e con i vasi comunicanti che connettono l’onirico con il razionale.
Porte che si affacciano su mondi splendidi e terrificanti.
Una ragazza, dopo essere stata rifiutata dal suo insolito amore, sparisce senza lasciare tracce.
Ingoiata da una piccola isola greca dove è impossibile passare inosservati.
Verrà ritrovata?
Potrete scoprirlo solo acquistando il libro.
O facendovelo prestare.
Pure da me, anche se sono geloso delle opere dei miei autori feticci.
La lettura de La ragazza dello Sputnik mi ha lasciato una sedimentazione.
Un fondo di caffè.
Enjoy

Visita il sito di Fabrizio Gargano

FABRIZIO GARGANO Sono nato a Latina nel 1967 e per testardaggine ancora ci vivo.
Il primo ricordo cosciente che ho di me che disegno è in cucina.
Mia madre sta cantando, con risultati discutibili, Non ho l’età di Gigliola Cinquetti mentre io cerco di ricopiare una pagina de Il Comandante Mark, anzi, i soldati inglesi de Il Comandante Mark.
Finisco le scuole e divento un ottimo ragioniere.
Faccio il soldato.
Poi 30 anni impiegato in una multinazionale del farmaco.
I cattivi dei film americani, per intenderci.
Quelli che ti mettono i microcip sotto la pelle.
Nel frattempo mi sposo e contribuisco alla nascita delle mie bambine: Serena e Arianna.
Nel 2014 perdo il lavoro.
Contemporaneamente inizio a disegnare in maniera compulsiva di giorno e di notte; metto a frutto tutto il tempo che ho a disposizione.
E’ il 2019 quando ALT edizioni pubblica il mio primo romanzo a fumetti: 30 Giorni- storia di una schizofrenia Viene presentato al Comicon di Napoli e a Lucca Comics and games.
Nel 2020 pubblico per gli stessi editori Il Colore del metallo dove sono autore dei testi, per le illustrazioni della pittrice e amica Alessandra Chicarella. Nel 2022, sempre con Alt! pubblico Come un canzone di Aznavour mio terzo e ultimo libro.
La vita è un percorso incredibile. Tragico, comico, imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.