Pause/ Cirque du Soleil: Kurios

Il Cirque du Soleil è un noto circo canadese dedicato soprattutto a mimo, acrobazie, giocoleria, generalmente numeri di grande rilevanza, che non impiega animali nei suoi spettacoli.
Fondato nel 1984 dall’ex-mangiatore di fuoco allora ventitreenne Guy Laliberté a Montréal insieme a Gilles Ste-Croix e Daniel Gauthier, ha circa 5000 dipendenti, che animano 14 spettacoli in tournée con tendoni in tutto il mondo.

Molti dei numeri e degli artisti provengono da diverse scuole circensi, ad esempio la scuola russa o cinese, e sono poi stati assimilati allo stile dello stesso Cirque du Soleil.

La parte musicale degli spettacoli, prodotta in esclusiva per gli stessi, è totalmente diversa da quella dei circhi di stampo tradizionale. Composte, tra gli altri, da René Dupéré e Benoît Jutras, le colonne sonore di ogni show sono rigorosamente eseguite dal vivo.

A causa dell’attuale emergenza sanitaria mondiale e dell’annullamento degli oltre 450 spettacoli che si sarebbero dovuti tenere in altrettante città del mondo, il Cirque du Soleil si è trovato nella triste condizione di dover licenziare 4.500 dipendenti, la quasi totalità della forza lavoro complessiva e di aprire una richiesta di bancarotta assistita in Canada.
La situazione è momentaneamente in evoluzione, ci sarebbero degli spiragli positivi. Nel frattempo il circo ha condiviso sul web, a disposizione dei numerosi fans, alcuni degli spettacoli più famosi in versione integrale .

Questo è il Circo che piace a noi.
Buona visione.

Pause: Non sempre una pausa arresta un’attività producendo un momento di stallo, di sottrazione.
O non rappresenta solo un breve tempo di riposo.
Con la nostra nuova rubrica vogliamo invece valorizzare le pause che regalano qualcosa alla nostra vita, forme di arte o di linguaggio che aggiungano sale ad un momento qualsiasi della nostra quotidianità.


Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *