Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute


volitare

volitare v. intr. [dal lat. volitare, frequent. di volare «volare»] (io vòlito, ecc.; aus. avere). – 1.letter. Volare con volo leggero, cambiando frequentemente direzione e aggirandosi nella stessa zona: Sì dentro ai lumi sante creature Volitando cantavano (Dante); guardava qualche lucertola che si beava del sole sopra una pietra, e le farfalle bianche che volitavan sicure in tanta pace(Pirandello). 2. In zoologia, eseguire un volo caratterizzato da frequenti e brusche deviazioni, proprio delle farfalle, dei pipistrelli, e di altri animali. ◆ Part. pres. volitante, anche come agg.: animali volitanti.

dal vocabolario Treccani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.