Cucchiaini, di Vivian Lamarque

Cucchiaini

A tavola
per non parlare da sola
ha parlato con le sue posate
per tutta l’infanzia
per tutta l’adolescenza
con la signora forchetta
e suo marito il coltello
per tutti i pranzi
e tutte le cene
poi è diventata grande

non ha più parlato inossidabile
quasi più è tornata nel cassetto
dei feroci bambini cucchiaini.

Vivian Lamarque

Vivian Lamarque (Tesero 19 aprile 1946), pseudonimo di Vivian Daisy Donata Provera Pellegrinelli Comba, è una scrittrice, poetessa e traduttrice italiana.

Fresia Erésia, eteronimo di una poeta la cui identità è sconosciuta. Vive in subaffitto nella di lei soffitta, si ciba di versi sciolti, di tramonti e nuvole di panna. Nasconde le briciole dei tetti sotto la tovaglia e i trucioli di limature di strofe sotto il tappeto. Compone e scompone, mescola le carte, si cimenta e sperimenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.