Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute


luculliano

luculliano agg. [dal lat. Lucullianus]. – 1. Che si riferisce a Lucio Licinio Lucullo, uomo politico romano dell’ultima età repubblicana, soprattutto con allusione al suo fasto, che rimase proverbiale: la magnificenza dei conviti l.; quindi pranzo l., trattamento l., e sim., degno di Lucullo, sontuoso e raffinato. In gastronomia, aragosta l., aragosta spaccata a metà, gratinata e ricoperta di ostriche e di acciughe. 2. Marmo l.: tipo di marmo di tinta scura per inclusioni di sostanze carboniose, così chiamato perché, secondo la tradizione, sarebbe stato ammirato da Lucullo. ◆ Avv. lucullianaménte, con sontuosità e raffinatezza degna di Lucullo: cenare lucullianamenteun banchetto lucullianamente sfarzoso.

dal vocabolario Treccani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.