Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute



onusto


onusto agg. [dal lat. onustus, der. di onus onĕris «peso»], letter. – Carico: I vincitoridi gran preda onusti (Ariosto); una lenta barca o. che veniva incontro (D’Annunzio); meno com., aggravato: Né dal gran peso è la persona onusta (T. Tasso). Anche con usi fig.: o. d’anni, d’allori, di gloria; Tra la beata gente Che di fatiche onusta È vegeta e robusta (Parini); co ’l pugno di peccati onusto (Carducci).

dal vocabolario Treccani


Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *