Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute



infingardo


infingardo agg. [affine a infingere, con suffisso spreg.]. – 1. ant. Che s’infinge, che simula, quindi falso, mentitore, o anche, riferito a cose, ingannevole, illusorio. 2. Di persona che, per cattiva volontà, fugge ogni fatica, ed è molto lenta e pigra nell’operare; fannullone, poltrone: esseremostrarsi i.; servisoldati i.; spesso sostantivato: è un i., è un branco d’infingardi. In usi estens., pigro, indolente, apatico: animo i., mente i., addormentarsi in una iinazione. ◆ Dim. infingardùccio; accr. infingardóne (f. –a); pegg. infingardàccio. ◆ Avv. infingardaménte, con infingardaggine, da infingardo: evitare infingardamente qualsiasi tipo di impegno.

dal vocabolario Treccani

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.