Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute



grafòmetro



grafòmetro s. m. [comp. di grafo– e –metro]. – Strumento per misurare angoli orizzontali, usato in passato in agrimensura e in marina, nel tipo costituito da un semicerchio graduato orizzontale il cui zero corrisponde alla prora della nave, munito di una alidada mobile attorno al suo centro per traguardare il punto di cui si voleva prendere il rilevamento polare: la contemporanea lettura alla bussola del valore della prora della nave permetteva di avere il rilevamento vero da tracciare sulla carta nautica; con l’evoluzione della bussola, il grafometro è stato sostituito da una corona circolare munita di alidada (cerchio azimutale o rilevatore) che, posta sulla bussola, consente la lettura diretta del rilevamento vero dell’oggetto.

dal vocabolario Treccani

Il grafometro

Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *