Parole nella nebbia

Viaggio fra le parole perdute



marrano


marrano (ant. marano) s. m. [dallo sp. marrano “porco”, prob. dall’arabo maḥram “cosa proibita”]. – 1. (lett.) [chi non tiene fede alla parola data] ≈ (lett.) fedifrago, (lett.) fellone, traditore. 2. (estens., scherz.) [persona che si comporta con rozzezza e maleducazione] ≈ bifolco, buzzurro, (fam.) cafone, maleducato, screanzato, tanghero, villano, villanzone, zoticone. ↔ galantuomo, gentiluomo.

dal vocabolario Treccani


Iscriviti alla Newsletter di Latina Città Aperta

* campo obbligatorio
/ ( dd / mm )

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *