Tag: Poesie a margine

Poesie a margine: da “Le notti bianche” di Tommaso Giartosio

da "Le notti bianche" I rischi a cui espone la vittoriasono: ascoltare l'urlo dei bambinidopo il saccheggio; avere un cerchio d'oroalla testa; vedere in lontananzatorri d'altre città da conquistare; saggiare…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Queste conchiglie” di Vivian Lamarque

Queste conchiglie Queste conchiglie che ho trovatosaremo noinoi acquietati levigatisenza più doloridi bei coloriposeranno le orecchie su di noiper ascoltareche rumore fail mare. Vivian Lamarque Vivian Lamarque (Tesero 19 aprile…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Mistero per la strada” di Tomas Tranströmer

Mistero per la strada Si posò la luce del giorno sul viso di un uomo addormentato.Gli giunse un sogno più vividoma non si svegliò. Si posò l’oscurità sul viso di…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Sono pesi queste mie poesie” di Nika Turbina

Sono pesi queste mie poesie Sono pesi queste mie poesie, pietre spinte lungo una salita. Le porterò stremataallo strapiombo.Poi cadrò, viso nell’erba,non avrò lacrime abbastanza.Smembrerò la strofascoppierà in singhiozzi il…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: da “Il commissario Magrelli” di Valerio Magrelli

da "Il commissario Magrelli" Condoni, amnistie, prescrizioni,per una forma di incontinenza carcerariail condannato sfugge alla giustizia.Lo Stato, infatti, sta con il colpevole, non riesce a trattenersio a trattenerlo.Piccole perdite,ma inarrestabili.Così…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Cambiare il mondo” di Vivian Lamarque

Cambiare il mondo Invece sì, invece forse sì,forse le poesie lo cambieranno un pocoil mondo.Però tra tantotanto di quel temposì me lo sentoche forse dalle poesieforse verrà un poco forsedi…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Essere rinomati non è bello” di Boris Pasternak

Essere rinomati non è bello Essere rinomati non è bello,non è così che ci si leva in alto.Non c’è bisogno di tenere archivi,di trepidare per i manoscritti.Scopo della creazione è…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Domenica” di Nikifòros Vrettàkos

Domenica Ero vestito bene oggi.Sono uscito la mattina in città,fasciato della tua anima. Ero perfino bello.Mi ero lavato ieri sera con lamusica della tua voce - Tenevoin mano la penna…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Tienimi per mano” di Hermann Hesse

Tienimi per mano Tienimi per mano al tramonto,quando la luce del giorno si spegnee l’oscurità fa scivolare il suo drappo di stelle…Tienila stretta quando non riesco a viverloquesto mondo imperfetto…Tienimi…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: “Anima” di Stefano Benni

Anima Animati sembran tempi per parlar dell’anima?Non ci sono più diavoli,che la richiedonopreferiscono i titoliè fuori moda l’anima. Animase ti duole l’animanon servono antibioticii medici si arrendononon ci sono meccanicinon…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: La città in cui vorrei abitare, di Adam Zagajewski

La città in cui vorrei abitare È una città silenziosa al crepuscolo,quando pallide stelle riprendono i sensi,e a mezzogiorno sonora per le vocidi ambiziosi filosofi e mercantiche hanno portato velluti…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: I poeti latini, di Michele Mari

I poeti latiniavevano una splendida espressioneper indicar le stelle che cadono in estate:labentia signacioè segni scivolanti Tale mi sembra il tempoin cui ci siamo baciatiscia luminosa passata troppo in fretta…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: Vivere, di Tommaso Giartosio

Vivere L'esistere del mondo stamattinaè bellicoso e imbarazzante. Vedoun fuoco di gerani sul balcone.E quei ragazzi, giù in strada. E le caseche stanno enormi contro il cielo torrido.Ma tutta la…
Leggi l'articolo

Poesie a margine: Con un abbraccio senza tempo, di Agota Kristof

Con un abbraccio senza tempo Non riesco ad abbassare le bracciada quanto ti ho abbracciatolo so sei ancora qui si è chiusala porta alle tue spalle eppuretengo il tuo corpo…
Leggi l'articolo