Autore: Lorenzo Palombo

Un film da (ri)scoprire: La ragazza che sapeva troppo (1963) di Mario Bava

“Vai in Italia, mi dice [un mio amico] con voce sognante. È il tuo paese. Il paese della poesia. Non succede mai niente in Italia …” (Tony Musante ne L'uccello…
Leggi l'articolo

Un film da (ri)scoprire: La bella vita (1994) di Paolo Virzì

“Eccoli gli operai sul prato verde a mangiare: non sono forse belli?Corrono le automobili d’intorno,passan le genti piene di giornali. Ma gli operai non sono forse belli?” (Sandro Penna, Poesie)…
Leggi l'articolo

Un film da (ri)scoprire: Entre tinieblas – L’indiscreto fascino del peccato (1983) di Pedro Almodóvar

Madrid dall’alto. Esterno notte. Il sole è appena calato, mentre il traffico scorre rapidamente grazie ad un effetto di accelerazione di fotogrammi noto come time lapse.Una ragazza bionda di nome…
Leggi l'articolo

Un film da (ri)scoprire: L’événement (2021) di Audrey Diwan

Latina Città Aperta è lieta di presentare: “Un film da /ri)scoprire”, nuova rubrica dedicata al cinema a cura di Lorenzo Palombo, studente e cinefilo, che tratterà anche film di respiro…
Leggi l'articolo