Autore: Francesca Suale

Pensiero senza riflessione, il dinamismo immobile dell’azione

Non c’è tempo per approfondire pensieri? Parrebbe (il tempo) sgretolato tra le lancette di un vecchio orologio a muro, dove ragnatele di attimi imbrigliano l’idea stessa del pensare, o anche…
Leggi l'articolo

La Poesia è contro la mafia

Tutti sanno che il 21 Marzo ha inizio la Primavera, stagione che tra tutte, con la sua forza inarrestabile, rappresenta il risveglio a nuova vita dopo il lungo inverno; considerata,…
Leggi l'articolo

Il termometro della Democrazia: quando interviene il civismo

Per capire il fenomeno del civismo, mi diceva un amico, bisogna misurare la temperatura della Democrazia: il termometro sale quando essa entra in crisi, ovvero quando il sistema dei partiti…
Leggi l'articolo

La parabola di Kunt, un marziano a Roma

Nel 1954 Ennio Flaiano scrisse un breve racconto intitolato “Un marziano a Roma” nel quale con surreale naturalezza narrava il singolare quanto imprevisto atterraggio sulla terra, precisamente a Roma, Villa…
Leggi l'articolo

Democrazia in crisi: rifondare i luoghi del pensiero

La democrazia è stata considerata un punto d’arrivo, il traguardo raggiunto contro l’autoritarismo, il migliore dei regimi possibile, e via via tante sono state le definizioni utilizzate per indicare questa…
Leggi l'articolo

“L’arte di essere vivi”

Il tempo non è una discriminante se non quando venga speso male; l’Amore invece è propulsione vitale. Questo mi hanno insegnato uomini e donne che hanno intensamente vissuto. L’arte di…
Leggi l'articolo

Adriano Olivetti e la rivoluzione della Felicità

Che cosa si direbbe oggi di un imprenditore che, in un momento di crisi dovuto a problemi di sovrapproduzione, caccia i due direttori che gli chiedono di licenziare 500 operai…
Leggi l'articolo

Il dono della malinconia

“Un desiderio di desideri: la malinconia”, secondo l’opinione dello scrittore russo Lev Tolstoj. Senza dubbio la malinconia è grande fonte di ispirazione, tanto che l’inchiostro della Letteratura di tutti i…
Leggi l'articolo

Sai comunicare… o forse no?

Sappiamo davvero comunicare? Nell’era della comunicazione, dei social net, delle chat e dei media, in cui impazzano opinioni, tendenze, discussioni e provocazioni, ci si potrebbe convincere che l’incomunicabilità sia un…
Leggi l'articolo

Maggioranza/minoranza, la democrazia del confronto

“La democrazia non è il migliore dei regimi. È il meno cattivo.” Così Albert Camus, scrittore, giornalista, critico letterario, premio Nobel per la letteratura, definì la Democrazia nella conferenza che…
Leggi l'articolo

Nel vicolo dell’onestà

Quante volte abbiamo sentito la parola “onestà”? Dalle invocazioni accorate, alle grida furenti, quel grido era il motivo dominante, il mantra dei politici rivolto alla platea gremita, il continuo richiamo…
Leggi l'articolo

Il rompighiaccio, ovvero “la missione di scrivere”

Troppe volte non sappiamo cosa fare di un grido, non sappiamo trascriverlo e neanche vorremmo che quel grido fosse il lancinante dolore che ci trapassa l'anima; troppe volte qualcuno grida…
Leggi l'articolo

La libertà di stampa, la grande lezione di Camus

“La virtù dell’uomo è di conservarsi tale anche davanti alla negazione dell’umanità”. Questa frase è di Albert Camus, scrittore e giornalista, premio Nobel per la letteratura; sarebbe bellissimo se fosse…
Leggi l'articolo

Lo sciame digitale e la colonizzazione della notizia

In che mondo viviamo? Quella che dovrebbe essere l’era dell’informazione, è invece l’era dei media: la realtà si è trasformata nella sua rappresentazione.Il potente mezzo tecnologico arriva ovunque e ci…
Leggi l'articolo

Gli affollatissimi luoghi comuni

Ho un problema con i luoghi comuni: primo, perché solitamente sono troppo affollati e già per questo, essendo agorafobica, cerco di evitarli; secondo, perché sono invasivi. Nonostante l’apparenza innocua, infatti,…
Leggi l'articolo

Un uragano in un battito d’ali

Siamo interconnessi, legati nella sorte e inseparabili, nonostante la spinta di molti all'individualismo e il grido inneggiante a una libertà assoluta, svincolata dagli altri.Che ci piaccia o no, siamo interdipendenti,…
Leggi l'articolo

La macchina del tempo inceppato

Se la vittoria della lista civica che ha espresso il Sindaco Damiano Coletta ha rappresentato un fatto rivoluzionario per la città di Latina, una spinta ideale dal basso, una assoluta…
Leggi l'articolo

Siamo tutte Messaline

Nonostante si dica giustamente che i tempi sono cambiati, il nostro linguaggio parlato, allusivo o evocativo che sia, continua a rivelare tratti sessisti, ovvero ad ispirarsi a una società di…
Leggi l'articolo

“Tanto a morire sono sempre i vecchi”, la longevità ai tempi del corona virus

La popolazione mondiale è costituita da 703 milioni di anziani, uomini e donne di età superiore ai 65 anni, dei quali 200 milioni distribuiti tra Europa e Nord America, e…
Leggi l'articolo

Tutti contro tutti, la politica e il rispetto delle Istituzioni

Spesso chiediamo alla politica di essere alta, di rispondere in pieno al suo significato originario di cura disinteressata della polis, di servizio ad essa prestato.Ma se sentiamo che la politica…
Leggi l'articolo

Gli amanti felici… di infelicità

La letteratura ha sempre celebrato gli amanti. Mentre in “paese” si mormorava: "Quelli sono amanti",  schiacciati da uno stereotipo che li additava e giudicava, mantenendosi saldamente al di là dello…
Leggi l'articolo

Amori stesi: emozioni o sentimenti?

C’è chi elenca le sue molteplici conquiste in amore a riprova di essere un grande amatore, passando indenne o quasi da un’emozione all’altra, lasciandosi dietro una scia di cuori infranti…
Leggi l'articolo

Io sono nato cane, L’ESTATE DI PALLINO

Mi chiamavo Pallino, sono un cane. Nella vita si può nascere cani, uomini, gatti, lombrichi. E’ la vita che decide. Io sono nato cane e mi hanno messo nome Pallino…
Leggi l'articolo

Nessun Coccodrillo per la Poesia!

In gergo giornalistico il coccodrillo è un articolo pronto all’uso, scritto per onorare la scomparsa di un personaggio non appena giunga la notizia della sua dipartita. Viene conservato nell’archivio della…
Leggi l'articolo

Il Mago della riva spenta 2

Fu una mattina d’inverno, un rigido inverno nevoso, che il piccione stramazzò al suolo semi assiderato, malconcio e spennacchiato, chiedendo asilo e una coperta per scaldarsi, certo che non avrebbe…
Leggi l'articolo

Il Mago della riva spenta – prima parte

Prima Parte di Francesca Suale Siamo particolarmente orgogliosi di proporre nuovamente, per chi la scorsa estate l'avesse perso, la prima parte di un breve racconto, vincitore di un premio letterario…
Leggi l'articolo

L’inganno delle parole

La bulimica corsa alla comunicazione cosa altro è se non il tentativo di infrangere il muro della propria solitudine? Facciamo rumore perché il silenzio che abbiamo intorno ci spaventa? O piuttosto…
Leggi l'articolo

Non ci servono eroi

Ogni volta che su questo nostro povero, martoriato Paese, si abbatte una calamità, ritorna preponderante la retorica mai sopita degli eroi e ripartono le fanfare delle celebrazioni, che non si…
Leggi l'articolo

“Scrivo, narro, resisto”, Luis Sepúlveda scrittore

Se n’è andato anche Luis Sepúlveda, portato via dal Covid19, il virus che ha immobilizzato un pianeta, congelato il tempo per riportarlo dentro il Tempo, ridotto all’essenzialità i bisogni, ristabilito…
Leggi l'articolo

Mi sono innamorato… di me

L’amore incondizionato verso sé stessi si alimenta di una vanità incontenibile, del bisogno irrefrenabile di apparire, in cui l’Ego illimitato non lascia spazio a niente altro. Secondo Oscar Wilde “Amare…
Leggi l'articolo

“La gioia fa parecchio rumore”, un romanzo d’amore

“La gioia fa parecchio rumore”… è vero.  La gioia non si può trattenere, deflagra, contamina tutto e si contagia. La gioia è un canto corale che si propaga di nota…
Leggi l'articolo

L’amore ai tempi del… web

Ho “visto” persone appassionate viversi illusioni tali da raggiungere la vetta di un incontenibile entusiasmo e poi da lassù repentinamente precipitare nel baratro della disperazione, e tutto era autentico vissuto.…
Leggi l'articolo

Libertà di parola senza pensiero

Sono d’accordo che si debba essere liberi di dire la propria, liberi di esprimere, liberi di dissentire. Queste sono Libertà inviolabili che non cambierei per nessuna ragione al mondo, tanto…
Leggi l'articolo

Pensieri e bi-pensieri… anno che viene anno che va

Quando finisce l'ennesimo anno, l’attimo prima di chiudere gli occhi e abbandonarsi al sonno, frughiamo tra i pensieri cercando di dare loro un ordine. Finiamo sempre con l'incartarci tra il…
Leggi l'articolo

L’odio, ipoteca della paura

In questi ultimi tempi mi intrattengo spesso in riflessioni attorno all’odio, anche in ragione dalla pacifica quanto necessaria rivolta del movimento delle “sardine”, mobilitatosi contro questa triste deriva. Ogni volta…
Leggi l'articolo

Quando l’amore ha trionfato…

Un parlamentare della Lega, il deputato Di Muro, durante una seduta della Camera dei deputati, nella quale si doveva discutere di un decreto legge per la ricostruzione post terremoto, ha…
Leggi l'articolo

Nell’oceano nuotano anche le sardine

Marshall McLuhan, sociologo canadese, studioso degli effetti dei mass media sulla società e sui comportamenti dei singoli, in un saggio pubblicato nel 1964, intitolato “Understanding Media” (pubblicato in Italia con…
Leggi l'articolo

Civismo politico: rigenerare i partiti, una sfida contro il populismo

Attualmente il fenomeno del civismo torna più e più volte alla ribalta nella politica del nostro Paese, si moltiplicano le esperienze civiche con la nascita di movimenti, espressione di quella…
Leggi l'articolo

La tattica del “benaltrismo”

Esiste un termine italiano, usato soprattutto in riferimento alla politica, che riassume in sé un atteggiamento molto diffuso, oggi ulteriormente amplificato dall’uso promiscuo dei social. Il termine in questione è…
Leggi l'articolo

Amore e morte – finché morte non vi separi

Essere la moglie di don Giovanni? Tutt’altro che facile. Facile è essere sedotte da don Giovanni perché rappresenta lo stereotipo della bellezza e del fascino, indossa perfettamente l’anima del seduttore…
Leggi l'articolo

“Che ci faccio qui”, lo spaesamento che ci salva

“Che ci faccio qui?” quante volte ci ha sfiorato questo interrogativo? Ci siamo sentiti spesso nel posto sbagliato e forse ci siamo chiesti se non fossimo proprio noi quelli sbagliati…
Leggi l'articolo

L’amore purché sia: favole dei giorni nostri

Trovare l’amore ad ogni costo?  Superare finalmente quel senso di vuoto che ti fa essere triste e ti rimanda una percezione di te parziale, manchevole e incompleta?  Ma siamo davvero…
Leggi l'articolo

Fedeli o infedeli?

Cos’è la fedeltà? È un valore o è solo una convenzione frutto di un condizionamento culturale atto a esercitare un controllo sociale? E la natura umana, quella vera, sarebbe tendenzialmente…
Leggi l'articolo

Legalità e Responsabilità, una riflessione per ricordare Giovanni Falcone

Il 23 maggio di quest'anno cade il ventisettesimo anniversario della strage di Capaci. Come ogni anno si moltiplicano ovunque le cerimonie in memoria di Giovanni Falcone, di sua moglie e…
Leggi l'articolo

Con gli occhi del cuore

Troppe volte guardiamo la vita scorrere come si trattasse delle immagini riflesse dal finestrino di un treno, e la trasformiamo nella successione di fotogrammi che si srotolano in una ipotetica…
Leggi l'articolo

Amore Perdonami

“Quante lacerazioni può sopportare un cuore prima che smetta di battere?” chiede Stephenie Meyer scrittrice statunitense. In nome dell’amore sopporti che l’altro ti infligga ancora un ennesimo dolore. Ingoi e…
Leggi l'articolo

Il dolore dell’abbandono

Non esiste una operazione chirurgica per togliersi un abbandono dal cuore e dalla mente, per quanto ci si possa applicare diffiderei di coloro che con disinvoltura cicatrizzano in fretta. “Di…
Leggi l'articolo

Esiste amore senza gelosia?

    La gelosia è un tarlo che rode l’anima o come scrive William Shakespeare nella tragedia “Otello”: “È un mostro dagli occhi verdi che si diletta col cibo di…
Leggi l'articolo

Il mio Gaber, un antidoto alla solitudine

      In occasione del compleanno di Giorgio Gaber, che proprio oggi 25 gennaio 2019 avrebbe compiuto ottanta anni, LATINA CITTÀ APERTAha pensato di rendergli omaggio ripubblicando questo bellissimo…
Leggi l'articolo

Amicizia e Amore

Considero l’amicizia una forma d’Amore, rara oltre che preziosa. Non se ne abbiano i sostenitori dei social, collezionisti di amicizie che sfiorano facilmente le centinaia se non addirittura le migliaia…
Leggi l'articolo

L’amore finisce, resta il ridicolo

A pronunciare  parole d’amore, persi dentro tali e tante amenità, a volte può capitare che poi ci sentiamo ridicoli. Ci siamo accorti che questo strano sortilegio che ammalia, coinvolge e…
Leggi l'articolo

Peppino Impastato: l’ONDA [S]PAZZA LA MAFIA

Quarant’anni fa, il 9 maggio del 78, moriva Peppino Impastato. Il suo corpo dilaniato dal tritolo venne trovato sui binari della ferrovia a Cinisi in provincia di Palermo. Una messinscena.…
Leggi l'articolo

Dostoevskij, Berlusconi e la Teoria del Caffettano

Il solito telegiornale, le solite facce, il solito stralcio di discorso dell’allora Presidente del Consiglio.  È accaduto un non precisato giorno di diversi anni fa, in piena era berlusconiana, l’era…
Leggi l'articolo

Percorsi elettorali Civismo, tra sostanza e metodo

La divisione sul fronte delle Civiche Pontine per la corsa alla presidenza della Provincia di Latina, ha portato candidati contrapposti, il sindaco del capoluogo, Damiano Coletta, e il sindaco di…
Leggi l'articolo

Lucio Battisti, emozioni in musica

Era il 9 settembre del 1998 quando arrivò la notizia della morte di Lucio Battisti, sono trascorsi vent’anni eppure la sua voce inconfondibile e l’emozione delle sue canzoni è ancora…
Leggi l'articolo